Go to Top

Visita alle Domus Romane di Assisi

2domusproperzio
Ad Assisi è possibile visitare due autentici gioielli di epoca romana:

La cosiddetta Domus di Properzio,
 rinvenuta sotto l’abside della chiesa di Santa Maria Maggiore, è composta da tre ambienti comunicanti, due dei quali con pavimento originario in mosaico e resti della decorazione parietale. Adiacente ai tre ambienti è conservato un lungo tratto del criptoportico (portico coperto) nella cui parete settentrionale si apre una nicchia (viridarium) decorata con delicati tralci verdi e piccoli fiorellini rossi, sui quali poggiano vari uccellini rappresentati in foggia e colori diversi.

La Domus del “Lararium”, rinvenuta sotto Palazzo Giampè, fruibile esclusivamente con visione dall’alto per preservare gli splendidi mosaici e gli affreschi recentemente restaurati, è caratterizzata da un eccezionale stato di conservazione degli ambienti e delle decorazioni. Rappresenta una testimonianza archeologica di notevole interesse sia per la decorazione pittorica parietale relativa al 3° stile pompeiano che per la particolare decorazione musiva. Ma l’aspetto che colpisce maggiormente è la presenza dell’alzato delle pareti, cosa rara e straordinaria al di fuori di Roma e Pompei, che si conserva per oltre 4 metri di altezza in tutti i tre ambienti riportati alla luce. tali ambienti gravitano sul peristilio, il giardino porticato interno, di cui sono riemerse colonne in laterizio rivestite di stucco visibili per tutta la loro altezza.

domusproperzio
Telefono: PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA Call Center 199.151.123 dal lunedì al venerdì (esclusi i festivi) dalle 9 alle 15; IAT Assisi 075. 8138680
Tipologia: Archeologico
Orari di apertura:
Visitabili tutte le domeniche e festivi ore 15.00
Partenza IAT Assisi, Piazza del Comune 22
INFO VISITE
http://sistemamuseo.it/ita/5/news/3309/assisi-umbria-assisi-underground/#.WEf6EVx1GaY